Corso L4 – GESTIONE, CONTROLLO E RIDUZIONE DELLO STOCK

riduzione dello stock logistica

RIDURRE LE SCORTE MIGLIORANDO IL FLUSSO DEI MATERIALI

La corretta gestione dei materiali e degli stock è uno degli aspetti fondamentali per garantire un normale flusso produttivo, la soddisfazione dei propri clienti e, nel contempo, contenere costi e rischi di obsolescenza. Pur in contesti sempre più dinamici ed in continua evoluzione, è necessario raggiungere il corretto livello di copertura, che garantisca un adeguato servizio ai clienti interni ed esterni senza però incorrere in costi e rischi elevati. Nel corso saranno analizzati i principali strumenti e le tecniche che permettono di controllare, gestire ed ottimizzare la gestione dei materiali e delle scorte.


A CHI È RIVOLTO

  • Material Manager
  • Responsabili e addetti alla Logistica
  • Responsabili e addetti agli Approvvigionamenti
  • Responsabili Magazzini
  • Planner

APPRENDERETE A…

  • Utilizzare le principali tecniche e gli strumenti per la gestione delle scorte e la previsione della domanda
  • Analizzare gli stock e implementare indicatori di performance efficaci
  • Implementare un piano di miglioramento delle scorte
  • Controllare l’affidabilità dei vostri fornitori
  • Ottimizzare il vostro sistema di gestione dei materiali

ESERCITAZIONI, PROGETTI E CASE STUDIES

  • Controllare le scorte e la disponibilità dei prodotti mediante gli indicatori di performance
  • L’analisi ABC delle scorte e le matrici ABC incrociate giacenze – fatturato e giacenze – consumi
  • Prevedere la domanda e tenere sotto controllo gli errori dei modelli di previsione
  • Definire e implementare un progetto di ottimizzazione degli stock
  • Analizzare e migliorare i materiali mancanti

I PLUS

  • Il corso ha un approccio estremamente pratico e concreto: verrà dato ampio spazio alla discussione di casi reali e di problematiche dei partecipanti
  • Sono previste esercitazioni numeriche per applicare subito quanto appreso

PROGRAMMA

La natura e funzione delle scorte

  • Le scorte nel processo produttivo-logistico
  • Cosa significa gestire le scorte
  • I fattori determinanti per la politica di gestione

Come controllare le scorte e i costi collegati alla gestione degli stock

  • Gli indicatori di performance degli stock: indici di rotazione, giorni di copertura e disponibilità di prodotto
  • Come calcolare i costi di gestione degli stock: costi di mantenimento, costi di stock out, costi degli ordini e di struttura
  • Costruire un tableau de bord per il controllo degli stock
  • Le tecniche di valorizzazione delle giacenze: FIFO, LIFO e costo medio ponderato

La previsione della domanda

  • Metodi quantitativi e qualitativi per la previsione della domanda
  • La previsione della domanda per nuovi prodotti: test market e focus group
  • Prevedere la domanda mediante i modelli estrapolativi: medie mobili, smorzamento esponenziale
  • L’analisi e il controllo degli errori del sistema di previsione
  • La scelta e taratura del modello previsionale

L’approvvigionamento dei materiali

  • I tipi di ordine
  • Le attività del processo di approvvigionamento dei materiali
  • Il controllo e il miglioramento delle prestazioni dei propri fornitori
  • Il consignment stock
  • Soluzioni per migliorare l’approvvigionamento dei materiali

 Come implementare un piano di miglioramento delle scorte

  • Come analizzare gli stock:
    – analisi ABC
    – matrici incrociate giacenze – consumi e giacenze
    – fatturato
  • Identificare le cause degli stock
  • Definire e implementare un piano di miglioramento

Gli strumenti e modelli per la gestione dei materiali e delle scorte

  • I modelli Push e Pull
  • Il dimensionamento del lotto economico di approvvigionamento
  • Modello a punto di riordino: lotto economico e livello di riordino
  • Modello a intervallo fisso di riordino: intervallo di rifornimento, disponibilità obiettivo
  • Come dimensionare le scorte di sicurezza
  • I metodi di gestione a fabbisogno: l’utilizzo dei sistemi MRP
  • Gestire le scorte con il Just in Time
  • Quando e come applicare i diversi modelli di gestione scorte

La gestione delle scorte nella pratica aziendale

  • L’effetto bullwhip
  • I principi del postponement
  • Benchmarking su indici di rotazione in diversi settori
  • L’applicazione dei modelli di analisi e gestione delle scorte nella pratica aziendale
Formazione Finanziata

È possibile accedere ai finanziamenti sia per le partecipazioni a Corsi a Catalogo (tramite Voucher) sia per i Corsi erogati in Azienda (tramite Conto Formazione). Il finanziamento è valido sia per corsi erogati in modalità Presenziale che Virtual Classroom. Per approfondire le opportunità e modalità di finanziamento vai alla pagina

Formazione Finanziata

Chi partecipa ai nostri corsi a catalogo, ha la possibilità di poter aderire alla nostra iniziativa “Learn in Action: Formazione – Azione – Risultati” richiedendo una giornata di Follow Up che ha come principali obiettivi:

  • verificare l'avanzamento delle azioni di miglioramento definite a fine corso nel Piano d'Azione Personale
  • supportare nell' implementazione delle azioni per raggiungere gli obiettivi prefissati
  • approfondire tematiche trattate durante le giornate di formazione
  • trasferire il Know How acquisito durante il corso a persone dello stesso team del partecipante

L’ iniziativa “Learn in Action: Formazione – Azione – Risultati” prevede una tariffa a condizioni agevolate.

Per maggiori informazioni potete chiamare il numero 02.21118134 o scrivere a carlo.strano@valeoin.com

Aggiungi a lista desideri

Quota multipla

Quota singola

Realizza questo corso in azienda

Richiedi preventivo

Formazione personalizzata

Sei interessato all'argomento? Progettiamo un training personalizzato nella tua azienda.

Contattaci
Date Edizioni
4 Apr 2022 Iscriviti
7 Nov 2022 Iscriviti
Iscritti: 0 studenti
Durata: 2 giorni