Corso P6 – CAPO IN PRODUZIONE

Sto caricando la mappa ....

Data e ora
15/04/2019 - 16/04/2019 - Ora: 9:00 am - 6:00 pm

Luogo
VALEO in

Categoria corso



capo in produzione

P6 – CAPO IN PRODUZIONE

 

I Responsabili di Produzione e i Capi Intermedi, ai quali si rivolge il corso, hanno generalmente una forte esperienza e competenza tecnica, ma hanno necessità di migliorare le proprie capacità di gestione delle persone (leadership, motivazione, delega, presa di decisioni, atteggiamento propositivo, gestione dei conflitti, pianificazione del tempo, …) Il corso prende in esame tutte le “linee relazionali” presenti in produzione (collaboratori, colleghi di altri Uffici/Reparti e superiori) e fornisce le tecniche e le metodologie per migliorare la gestione delle relazioni e le capacità di management dei Capi in Produzione.

 

A chi è rivolto

  • Responsabili di produzione
  • Responsabili di Servizi Tecnici
  • Capi Reparto
  • Capi Linea

 

Apprenderete a…

  • Migliorare le capacità di decisione, di delega, di leadership
  • Utilizzare le capacità e le tecniche relazionali per gestire il proprio comportamento nei rapporti con i superiori, i colleghi e i collaboratori, in funzione degli obiettivi aziendali
  • Organizzare e gestire in modo efficiente il personale e/o il gruppo di lavoro, anche in situazioni conflittuali
  • Indirizzare il gruppo di lavoro verso la ricerca di opportunità per il miglioramento
  • Gestire i processi di miglioramento attraverso la comunicazione e il team work
  • Motivare e responsabilizzare le persone focalizzandole sugli obiettivi aziendali di qualità, servizio e costi
  • Garantire il corretto approccio al processo di analisi e di planning d’azione
  • Essere più propositivi nei confronti della Direzione
  • Ottenere più motivazione e coinvolgimento dal personale
  • Migliorare la pianificazione del tempo per poter uscire dalla condizione di “gestione dell’emergenza”
  • Auto-analizzare i propri comportamenti e definire un piano di miglioramento delle proprie modalità di relazione e di gestione delle persone

 

Esercitazioni e Case Studies

Il corso, estremamente pratico, prevede numerose esercitazioni, tra cui:

  • Sistemi di autodiagnosi
  • Analisi dei comportamenti dei Gruppi di Lavoro dei partecipanti
  • Esercitazioni e simulazioni di Gruppo
  • Role Play
  • Case studies

 

I plus

La stesura del Piano d’Azione personale permette al partecipante di definire le azioni di miglioramento da implementare al ritorno in azienda.
Check List “Analisi dei comportamenti per sviluppare la propria leadership”: realizza quanto hai appreso…

  • identificando le aree di miglioramento
  • implementando il piano d’azione sviluppato in aula
  • confrontandoti con il docente anche dopo la fine del corso

 

PREZZO: 

Quota Singola 950€  – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro

 

DATE EDIZIONI: 

15-16 Aprile 2019

23-24 Ottobre 2019


PROGRAMMA

Introduzione

  • Obiettivi e responsabilità della Funzione Produzione
  • Il processo produttivo in relazione ai fattori di successo ed alla strategia aziendale: costi, qualità, tempi
  • Funzioni e cooperazione con gli altri settori aziendali

 

SVILUPPARE LE CAPACITA’ PER GESTIRE LE PERSONE

Il Capo intermedio: da capo gerarchico ad allenatore

  • Come costruire lo spirito di squadra e sviluppare l’attitudine a lavorare assieme
  • Il ruolo della comunicazione: cosa e come comunicare
  • La formazione: più processo partecipativo che trasferimento di informazioni
  • Le conoscenze e la professionalità per poter “dialogare” con gli Uffici di Staff (Tempi e Metodi, Progettazione, Controllo Qualità, Programmazione della Produzione, Manutenzione)

 

Conoscere le persone per saperle gestire anche all’interno del gruppo di lavoro

  • I ruoli giocati dalle persone all’interno del gruppo
  • La valorizzazione delle persone in relazione alla loro esperienza, alla professionalità e alle potenzialità
  • Analisi delle interrelazioni tra i ruoli giocati e le dinamiche che essi possono scatenare
  • Come e quando intervenire per annullare l’impatto negativo di alcuni ruoli sulla produttività del gruppo
  • Come identificare le personalità
  • Come trovare individui altamente motivati
  • Come trovare proprio chi serve per un particolare lavoro

 

La gestione ed il superamento dei conflitti

  • Il conflitto è sempre negativo? Come considerare il conflitto in modo costruttivo
  • Come individuare i segnali che preludono situazioni difficili
  • I diversi tipi di conflitto: operativo, di organizzazione, per errate valutazioni o mancate informazioni, generato da disposizioni
  • Come riuscire a gestire i conflitti individuali e all’interno del gruppo di lavoro
  • La gestione dei rapporti con le persone: come motivare e responsabilizzare le persone
  • Risolvere situazioni conflittuali tra più Funzioni (Qualità, Acquisti, Tempi e Metodi, Manutenzione, Magazzino)
  • Creare un clima di motivazione e non conflittualità in Reparto
  • Tecniche di problem solving per gestire il conflitto
  • Controllare in modo attivo le prestazioni delle persone, motivandole al raggiungimento di obiettivi di servizio, qualità e produttività

 

Decidere in un contesto sempre più dinamico

  • Decidere rapidamente ed in modo corretto
  • Come prendere decisioni efficaci
  • Come sviluppare i tratti di un buon decision maker

 

Come essere un leader che sa lavorare efficacemente in gruppo

  • I comportamenti direttivi e i comportamenti relazionali
  • La flessibilità e la leadership situazionale e condivisa
  • Sviluppare il proprio stile di Leader
  • Come funzionano i gruppi e come comportarsi perché lavorino bene

 

Motivare le persone al raggiungimento degli obiettivi di produzione

  • Come focalizzare il personale sugli obiettivi di Produttività e Qualità
  • Come creare motivazione nelle persone
  • Come creare un gruppo affiatato e coeso
  • Come definire obiettivi e aspettative di prestazioni
  • Come sviluppare piani d’azione positivi

 

La delega e la crescita professionale dei propri collaboratori

  • Il corretto utilizzo della delega come strumento di motivazione e responsabilizzazione
  • Cosa delegare e come delegare con efficacia

 

MIGLIORARE LE CAPACITA’ PER GESTIRE LE ATTIVITA’

Organizzazione e gestione dei progetti di miglioramento

  • I principi del miglioramento continuo
  • Il circolo virtuoso del miglioramento: migliorare, gestire, misurare, quantificare e definire
  • Tecniche di problem finding e problem solving
  • Metodologie di miglioramento continuo: 5S, ….

 

Il controllo dei risultati ottenuti

  • Gli indicatori di controllo
  • L’analisi dei risultati e l’avanzamento del progetto
  • La stesura del ‘Foglio di Miglioramento’ per definire le azioni correttive
  • I report per la Direzione

Social media

Condizioni di Utilizzo

REA: MB – 1780357 P.IVA: 04882770961