Corso P5 – STRUMENTI E TECNICHE DI MIGLIORAMENTO EFFICIENZA IMPIANTI (O.E.E.)

Sto caricando la mappa ....

Data e ora
18/06/2019 - 19/06/2019 - Ora: 9:00 am - 6:00 pm

Luogo
VALEO in

Categoria corso



Strumenti di miglioramento efficienza impianti

P5 – STRUMENTI E TECNICHE DI MIGLIORAMENTO DELL’EFFICIENZA GLOBALE D’IMPIANTO (O.E.E.)

 

Il corso affronta come gestire e migliorare le performance di impianto/linea, analizzando tutti gli strumenti e metodi disponibili per migliorare le prestazioni delle linee/impianti, valutando inoltre le modalità (come e quando) per applicarle efficacemente.

 

A chi è rivolto

  • Direttori di stabilimento
  • Responsabili di Produzione
  • Capi Reparto/Capi Linea
  • Analisti e ingegneri di produzione
  • Tecnici e responsabili industrializzazione di processo

 

Apprenderete a…

  • Definire e calcolare gli indicatori di efficienza, saturazione, produttività di linee/macchine/impianti
  • Misurare e analizzare le prestazioni della linea/impianto e le relative perdite
  • Identificare le aree per migliorare e strumenti da utilizzare per il miglioramento dell’OEE di linea/impianto
  • Ottenere risultati migliori dal personale
  • Pianificare l’attuazione di un programma di miglioramento dell’efficienza di linea/impianto
  • Realizzare con successo programmi di miglioramento

 

Esercitazioni, progetti e case studies

  • Misura delle performance: produttività, efficienza, saturazione di impianti
  • Applicazioni della Tecnica SMED
  • Applicazioni reali su progetti di miglioramento dell’OEE

 

I plus

  • Ai partecipanti saranno consegnati la modulistica in formato elettronico e gli eseguibili per la stesura e il calcolo dell’OEE e l’analisi dei tempi di set up
  • L’80% del corso è dedicato a esercitazioni operative e all’applicazione degli strumenti di miglioramento dell’efficienza globale di linea/impianti

 

PREZZO: 

Quota Singola 950€  – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro

 

DATE EDIZIONI:

18-19 Giugno 2019

10-11 Dicembre 2019


PROGRAMMA

Le Fasi per raggiungere importanti e sostenibili miglioramenti di performance delle linee

  • Analisi delle prestazioni attuali della linea: individuare criticità principali, selezionare e utilizzare gli strumenti e i metodi idonei di miglioramento
  • Coinvolgimento del personale per ottenere il meglio da loro
  • Pianificazione e gestione con successo i programmi di miglioramento

 

Analizzare e migliorare l’efficienza linee

  • Fattori critici di successo e Key Performance Indicators (KPI)
  • Misurare e analizzare l’efficienza linee
  • Overall Equipment Effectiveness (OEE):
    – Come calcolare, interpretare e controllare l’efficacia complessiva della linea/impianto
    – Le sei grandi perdite della produzione: come evidenziarle, stratificarle, e quantificarle
    – Disponibilità di una linea/impianto: cosa significa e come può essere ottimizzata
    – La prestazione di una linea/impianto: cosa significa e come può essere ottimizzata
  • Quantificare l’impatto economico delle perdite OEE
  • Come raccogliere i dati, analizzare OEE e le relative perdite
  • Strumenti e tecniche per recuperare l’efficienza delle linee e degli impianti
  • Ridurre i tempi di set up:
    – Programmazione dei set up: ottimizzazione dei lotti produttivi
    – Tecnica SMED per minimizzare i tempi di riattrezzaggio
  • Ridurre guasti e micro fermate
    – Tecnica F.M.E.C.A. per eliminare i guasti meccanici ed elettrici agendo sulla causa del guasto piuttosto che sull’effetto

    – Gestione della Manutenzione
  • Manutenzione autonoma (AM)
  • Manutenzione preventiva
  • Total Productive Maintenance (TPM)
    – Le 5S ed il continuo miglioramento per ridurre le micro-fermate e gli inceppamenti
  • Ridurre le perdite di qualità con la tecnica F.M.E.C.A.
  • Migliorare la produttività della linea: definizione della velocità standard ed analisi delle cause di non rispetto
  • Analisi dei “colli di bottiglia” per evidenziare e rimuovere i “colli di bottiglia” di linea e bilanciamento dei flussi produttivi

 

Migliorare le prestazioni delle persone

  • Misurare le conoscenze e capacità delle persone (matrice delle competenze) 
  • Pianificare un percorso di sviluppo per il personale
  • Definire obiettivi e misurare i risultati del personale
  • Come e quando delegare
  • Come fornire un feedback e coaching
  • Motivare il personale
  • Come valutare il personale

 

Attuare con successo i programmi di miglioramento definiti

  • Come definire e gestire i gruppi lavorativi orientati ad un miglioramento del rendimento:
    – Sviluppare conoscenze e capacità

    – Organizzazione e Composizione del Team
    – Strumenti per gestire il gruppo di miglioramento
  • Definire un’implementazione e un piano di comunicazione 
  • Gestione a vista
  • Kick off del programma di miglioramento
  • Guidare il cambiamento
  • Gestire i conflitti e le barriere al cambiamento
  • Misurare i risultati
  • Change management: rendere i risultati sostenibili e consolidare il nuovo modo di lavorare
  • Promuovere il miglioramento continuo

 

Sessione operative sui bisogni e sulle richieste dei partecipanti: definizione delle tecniche per implementare e migliorare l’O.E.E. dell’azienda

Social media

Condizioni di Utilizzo

REA: MB – 1780357 P.IVA: 04882770961