Corso L7 – COME GESTIRE CORRETAMENTE LE OPERAZIONI DOGANALI DI IMPORT-EXPORT

Sto caricando la mappa ....

Data e ora
10/07/2019 - 11/07/2019 - Ora: 9:00 am - 6:00 pm

Luogo
VALEOin

Categoria corso



L7 - COME GESTIRE CORRETTAMENTE LE OPERAZIONI DI IMPORT-EXPORT

L7 – COME GESTIRE CORRETTAMENTE LE OPERAZIONI DOGANALI DI IMPORT-EXPORT

 

Il corso fornisce tutte le competenze necessarie a verificare la correttezza delle operazioni doganali al fine di prevenire irregolarità e relative sanzioni e di ridurre costi operativi e fiscali all’importazione e all’esportazione, migliorando i rapporti contrattuali con clienti e fornitori.

A chi è rivolto:

  • Responsabili operativi dei Servizi Import/Export
  • Responsabili Uffici Acquisti/Vendite
  • Responsabili Amministrativi
  • Responsabili Commerciali
  • Responsabili Operativi Logistica
  • Responsabili Servizio Clienti

 

Apprenderete a …

  • Conoscere procedure e adempimenti doganali per impostare una solida strategia permette di ottimizzare i costi nei flussi di import/export
  • Risparmiare sugli oneri daziari ed evitare sanzioni potenzialmente significative
  • Conoscere e approfondire la logica giuridica procedurale
  • Interpretare e applicare i principi del codice doganale comunitario e delle nuove disposizioni di applicazione delle nuove norme comunitarie
  • Gestire le procedure amministrative secondo le più recenti istruzioni nazionali
  • Esaminare singole ipotesi operative concrete e suggerire le più idonee soluzioni

 

Esercitazioni, Progetti e Case Studies:

  • Esame della documentazione a supporto della bolletta doganale
  • Determinare il valore in dogana per l’applicazione del dazio e dell’IVA
  • Analizzare i metodi per la riduzione delle spese doganali
  • Esaminare i procedimenti di sanabilità degli errori nella dichiarazione doganale

 

I plus:

  • Il corso ha un approccio estremamente pratico e concreto, verrà dato ampio spazio alla discussione di casi reali e di problematiche dei partecipanti
  • Gli strumenti presentati sono di applicabilità immediata

 

PREZZO: 

Quota Singola 950€  – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro

DATE EDIZIONI: 

10-11 Luglio 2019

12-13 Dicembre 2019


PROGRAMMA

Fonti normative comunitarie e nazionali

  • Regolamento UE 952/2013 (Codice Doganale Unionale) e Regolamenti UE 2446-2447/2015 (Disposizioni di attuazione)
  • Norme nazionali e compatibilità con la regolamentazione comunitaria
  • GATT/WTO e principali accordi internazionali con le leggi di recepimento
  • Accordi di associazione, Unione doganale, Partenariato, Euromediterraneo
  • Atti unilaterali per i Paesi in Via di Sviluppo (PVS –Sistema delle preferenze generalizzate/SPG)

 

Il Rapporto giuridico doganale

  • Territorio doganale comunitario e nazionale ed effetti fiscali
  • Obbligazione doganale
  • Dichiarante, rappresentante in dogana nelle varie tipologie
  • Dichiarazione doganale e documentazione commerciale (fattura, documento di trasporto, incoterms)
  • Accertamento: quantità, qualità (classificazione tariffaria), valore e base imponibile, origine delle merci
  • Diritti doganali e diritti di confine: risorse proprie della Comunità (dazi), IVA, accise
  • Operatori economici: AEO, semplificazioni doganali, agevolazioni
  • Franchigie doganali: le ipotesi in cui non si pagano i diritti doganali
  • Esportazione di beni dual use soggetti alla Convenzione di Washington (Cites) e di beni culturali

 

Commercio e trasporto internazionale

  • Cenni sul contratto internazionale di vendita e di trasporto
  • Le convenzioni internazionali in materia di vendita e di trasporto
  • Documenti di trasporto internazionali (CMR, CIM, AWB, Bill of lading)
  • Clausole Incoterms ®, conoscerle per applicarle correttamente

 

Fonti normative e tecnica doganale (la gestione dei più importanti documenti doganali)

 

Le destinazioni doganali e i regimi doganali effettivi

  • Adempimenti delle formalità doganali
  • La dichiarazione doganale (DAU e DAE)
  • Documenti accessori. Carnet TIR, Carnet ATA

 

L’origine della merce, il made in e le problematiche connesse

  • Regole di origine preferenziale e non preferenziale delle merci
  • Regole del cumulo
  • Rilascio e controllo dei certificati di circolazione delle merci
  • Dichiarazione su fattura ed esportatore autorizzato
  • Ultimi aggiornamenti in tema di Made IN
  • Informazione vincolante sull’origine (IVO)
  • Certificazioni e documenti: EUR1, FORM-A, ATR

 

Classificazione e valore delle merci

  • Sistema armonizzato
  • Nomenclatura combinata e Taric
  • Informazione tariffaria vincolante (ITV)
  • Valore e prezzo in fattura

 

Adempimenti doganali

  • Compilazione dei Modelli doganali
  • Rappresentanza in dogana
  • Dichiarazione d’intento
  • Obblighi in materia di esportazioni prodotti dual use

 

Contenzioso

  • Revisione dell’accertamento
  • Contestazioni e controversie
  • Illeciti amministrativi, penali e sistema sanzionatorio
  • Statuto del contribuente
  • Competenze delle commissioni provinciali tributarie
  • Istruzioni ministeriali per l’applicazione della legge doganale

 

Procedure di sdoganamento

  • Fasi dell’operazione doganale
  • Canali verde, giallo, rosso ed effetti fiscali e procedurali
  • Liquidazione, pagamento dei diritti e dilazioni
  • Deposito e garanzia dei diritti mediante fidejussione bancaria o polizza fidejiussoria assicurativa
  • Esonero dal prestare cauzione – art. 90 TULD
  • Recupero e rimborso dei diritti doganali
  • Procedure semplificate
  • Restrizioni all’importazione ed all’esportazione ed autorizzazioni di deroga

 

Social media

Condizioni di Utilizzo

REA: MB – 1780357 P.IVA: 04882770961