Corso A13 – LA VALUTAZIONE TECNICO ECONOMICA DEI FORNITORI

Sto caricando la mappa ....

Data e ora
12/12/2019 - 13/12/2019 - Ora: 9:00 am - 6:00 pm

Luogo
VALEOin

Categoria corso



valutazione tecnica

A13 – LA VALUTAZIONE TECNICO ECONOMICA DEI FORNITORI

 

È sempre più strategico garantire la continuità di fornitura (di approvvigionamento e di adempimento contrattuale) dei principali fornitori chiave. Per garantire questo obiettivo è fondamentale poter gestire proattivamente il potenziale rischio dei fornitori, in particolare su:

  • solidità economica finanziaria, soprattutto nella situazione economica attuale
  • capacità di soddisfare i volumi produttivi richiesti, in relazione alla capacità produttiva attuale e potenziale del fornitore
  • garantire il rispetto delle consegne previste, con riferimento a variabilità dei volumi, cambio mix e reattività e flessibilità su specifiche esigenze

La valutazione tecnico ed economica del fornitore, sia preventiva che consuntiva, permette non solo di ridurre il rischio di fornitura, di valutare per migliorare le performance dei fornitori ma anche di valutare le opportunità di crescita e di sviluppo della partnership con i propri fornitori. La possibilità di praticare e sperimentare in aula esercizi, casi aziendali, applicazioni di strumenti permette di consolidare l’apprendimento della teoria illustrata. La stesura del Piano d’Azione personale permette al partecipante di definire le azioni di miglioramento da implementare al rientro in azienda.

 

A chi è rivolto

  • Direttori Acquisti ed Approvvigionamenti
  • Responsabili Acquisti
  • Category Manager
  • Buyer

 

Apprenderete a…

  • Segmentare e razionalizzare la base dei fornitori
  • Valutare le best practice nella selezione e qualificazione di nuovi fornitori
  • Gestire il Rischio di fornitura
  • Valutare il fornitore e gestire il processo di miglioramento delle sue performance
  • Sviluppare gli elementi chiave per migliorare le relazioni con il fornitore

 

Esercitazioni, Progetti e Case Studies

  • Strumenti di ricerca e qualificazione dei Fornitori
  • Sviluppo di un sistema di Supplier Risk Management
  • Sviluppo di un sistema di valutazione fornitori (Vendor Rating)

 

I plus

Supplier Management Action Plan: realizza quanto hai appreso implementando il piano d’azione sviluppato in aula

 

PREZZO: 

Quota Singola 950€  – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro

 

DATE EDIZIONI: 

8-9 Aprile 2019

12-13 Dicembre 2019


PROGRAMMA

Definire la strategia sui fornitori all’interno della Famiglia Merceologica

  • Ricerca e razionalizzazione dei fornitori, sviluppo delle relazioni di partnership

 

Il processo di qualificazione, valutazione e miglioramento delle performance del fornitore

  • Obiettivi ed indicatori di performance: costi totali, qualità, servizio, rischi ed innovazione
  • Le fasi: la ricerca e la valutazione preventiva, l’omologazione, la valutazione consuntiva, il miglioramento delle performance

 

Segmentazione e razionalizzazione della base fornitori

  • Le tecniche di razionalizzazione dei fornitori
  • Il modello di gestione dei fornitori: partner, ad integrazione operativa, tradizionale
  • Lo sviluppo di una partnership col fornitore
  • Lo sviluppo di alleanze strategiche e la gestione di contratti a lungo termine

 

LA VALUTAZIONE DEI FORNITORI

 

La valutazione preventiva: le tecniche

  • Valutazione preventiva e sistemi di qualificazione
  • Gli strumenti di valutazione
    – criteri di valutazione per tipologia d’acquisto: qualità, logistica, servizio, solidità finanziaria, competitività e rischi di approvvigionamento

    – la valutazione tecnico-economica dei fornitori 
    – audit dei fornitori: gli strumenti per la qualificazione 
    – la creazione e la gestione della vendor list preventiva 
    – la qualificazione on–line dei fornitori: scelta delle famiglie, tipologia d’acquisto e modalità di realizzazione

 

Il Supplier Risk Management

 

Identificazione del rischio

  • Le tipologie di rischio: Prodotto, Fornitore, Fonte di approvvigionamento
  • Il concetto di Risk Management nella gestione dei Fornitori
  • I parametri di rischio: Economico-finanziario e Produttivo e Logistico

 

Analisi qualitativa e quantitativa del rischio

  • La quantificazione dei rischi
  • Sistema oggettivo: Indicatori e KPI
  • Sistemi soggettivi: la matrice rischio/profitto per Famiglie merceologiche / Fornitori, il sistema AHP per definire i rischi più elevati, il calcolo del rischio in funzione della gravità e probabilità di accadimento

 

La valutazione economica-finanziaria e commerciale del fornitore

  • Patrimoniale: attraverso l’analisi del bilancio e dei più importanti indicatori di misura
  • Economica: attraverso l’analisi del bilancio e dei più importanti indicatori di misura
  • Finanziaria: attraverso l’analisi del bilancio e dei più importanti indicatori di misura
  • Commerciale: attraverso l’analisi della visura Camerale, di Informazioni Commerciali presenti sul mercato (sito internet aziendale, network, informazioni sul web, …)

 

La valutazione logistico produttiva e logistica del fornitore

  • Capacità produttiva: capacità del fornitore di soddisfare i volumi produttivi richiesti (attuali e futuri), in relazione alla capacità produttiva attuale e potenziale del fornitore
  • Livello di servizio: come garantire il rispetto delle consegne previste anche con riferimento a variabilità dei volumi e cambio mix, oltre al grado di reattività e flessibilità su specifiche esigenze

 

La visita di audit al fornitore

  • Come gestire una visita presso il proprio fornitore: chi incontrare e che informazioni raccogliere

 

Pianificazione della risposta al rischio

Come ridurre i rischi In relazione alla tipologia del fornitore e al grado di criticità dello stesso:

– La gestione del rischio preventivo: action plan per ridurre i rischi 
– La gestione del rischio della fornitura: la tutela contrattuale ed assicurativa 
– La gestione del rischio a consuntivo: analisi dei risultati e azioni correttive

 

La valutazione consuntiva: i sistemi di valutazione delle prestazioni

  • I criteri di certificazione dei prodotti acquistati: campionatura e verifica
  • I sistemi di valutazione: Sistema Categorico, a media ponderata (Vendor Rating), Cost Based
  • Vendor Rating per classi merceologiche: parametri, ponderazione, scala di valutazione, elaborazione, report e gestione presso i fornitori
  • Il conto economico del fornitore/fornitura per rilevare i costi nascosti: il TCO
  • Il Vendor Rating come base per la scelta del fornitore e per il rinnovo contrattuale
  • Responsabilizzare il fornitore all’autocontrollo e al miglioramento: il Free Pass e la sua gestione

 

IL MIGLIORAMENTO DELLE PERFORMANCE DEL FORNITORE

 

Il Continuous Improvement delle performance del fornitore

Focalizzarsi sulle attività ad alto valore aggiunto: il Lean Manufacturing, la Value Stream Map del processo del fornitore e la definizione delle azioni di miglioramento


 

Social media

Condizioni di Utilizzo

REA: MB – 1780357 P.IVA: 04882770961